FANDOM


Brumak disarmato.jpg

Brumak senza equipaggiamento

I Brumak sono delle bestie che vivono nel Vuoto e sono alti 15 metri e pesanti 35 tonnellate.

Vengono guidati da una coppia di Montamostro.

Anche se non sembra questi esseri discendono da delle scimmie indigene del Vuoto, ma il loro aspetto è più simile a un dinosauro. Sono estremamente forti e resistenti anche alle armi da fuoco più potenti come il Mortaio, il Lanciagranate Boomshot e simili; tutte le armi da fuoco leggere sono inutili contro questi esseri, l'unica arma che può uccidere un Brumak piuttosto velocemente è il Martello dell' Alba. I Brumak possiedono una forza straordinaria che può essere contrastata a stento solo da un Corpser in quanto uno di questi provò a fermare il Brumak rubato da Marcus e Dom senza però riuscire nell'impresa. I Brumak delle locuste sono equipaggiati con tre mitragliatrici, una corazza molto resistente e un cannone che lancia una raffica di missili.Nell'ondate boss dell'orda del 3 capitolo,sarà possibile distruggere le mitragliatrici,il controllo sul capo, il potente cannnone e infine se si spara sulla schiena sarà possibile far detonare una tanica simile a quella degli Appiccafuoco,uccidendolo subito.

Essendo molto stupidi, possono anche essere guidati dagli umani e usati contro le stesse locuste.


StoriaModifica

Cole e un Brumak.jpg

Un Brumak insegue Augustus Cole

E day
Modifica

Almeno tre Brumak vennero impiegati durante l'E-Day e nei giorni successivi per distruggere gli umani e le loro città grazie all'elevata potenza di fuoco delle bestie, senza contare la forte paura che può provocare un mostro alto 15 metri con cannoni giganteschi ad un ignaro umano.

Offensiva della Bomba SolareModifica

Un Brumak attaccò i Delta in fuga dalla Residenza Fenix con un Armadillo. Il veicolo passò attraverso un varco nel muro di una struttura, troppo piccolo per il Brumak, ma il mostro non si arrese. Poco dopo i Delta dovettero fermarsi perché il ponte per Timgrad era alzato e i comandi non funzionavano perché la linea elettrica era guasta.

Il Brumak nel frattempo li raggiunse e Marcus ebbe l'idea di usarlo per ricollegare i cavi elettrici della centrale li vicino, cosi lo condussero nella centrale e uccisero i suoi piloti. Il mostro furioso insegui i Delta che lo fecero finire fra i tralicci elettrici, facendolo morire fulminato.

Operazione Tempesta nel Vuoto.Modifica

Svariati Brumak attaccarono i Derrik durante l' Assalto a Melt down. Molti di essi vennero uccisi dai Derrik e dai Centauri, ma altrettanti veicoli vennero distrutti dalle creature. Uno in particolare bloccò la strada d'accesso a al Rig 314. I Delta a bordo del veicolo spararono al controllo cibernetico della bestia facendolo esplodere. Il mostro accecato e ormai indifeso venne preso in pieno dal Derrik e mori sul colpo.

Un altro Brumak attaccò i Delta dentro Meltdwon. Sbucò fuori da una galleria e venne ucciso con dei mortai dalla squadra prima che questi potesse raggiungere Betty.

Tre Brumak attaccarono il Centauro dei Delta sotto Monte Kadar, vennero uccisi rapidamente dalla grande potenza di fuoco del veicolo.

Nel Nexus si trovavano moltissimi Brumak di pattuglia, uno di essi sorvegliava i campi di prigionia. Molte di queste creature cercò di fermare la fuga dei Delta dalla città delle Locuste a bordo dei Reaver. Durante la fuga i Delta fermarono la loro corsa per soccorrere una squadra di Gears in difficoltà ed un Brumak irruppe nello scontro. Venne fermato dai colpi dei cannoni dei Reaver.

Due Brumak diedero manforte alle Locuste durante l'attacco a Jacinto. Le creature raggiunsero la piazza centrale della città e vennero abbatuti a colpi di mortaio dai Delta e dai Gears disposti lungo le mura dell Controllo COG.

Un terzo Brumak sorvegliava il fondo del cratere scavato dalle Locuste a Jacinto. Il mostro intrappolò Delta Uno all'interno di un edificio crollato. Marcus e Dom riusciron ad avvicinarsi al Brumak e uccisero i suoi piloti. A Marcus allora venne l'idea di trafugarlo cosi da raggiungere l'area in cui doveva essere sganciata la bomba solare più in fretta.

I Delta cavalcarono la creatura con la quale devastarono l'accampamento sotteraneo delle Locuste. Un Corpser e una Chiatta delle Torture cercarono senza successo di fermare l'avanzata del mostro. Arrivati a destinazione i Delta usarono la potenza di fuoco del Brumak per distruggere le colonne che reggevano la superficie. Si formò cosi un cratere dal quale poterono entrare i Raven con la Bomba Solare.

Un KR si avvicinò alla sella del Brumak per estrarre i Delta, ma essi inavvertitamente lo portarono in un lago di Imulsion. La creatura perse il controllo e abbatte il Raven con la Bomba Solare. I Delta saltarono sull'elicottero e il Brumak iniziò a mutare sotto i loro occhi in un enorme creatura deforme. Uno Splendente. Marcus ricordando gli Abietti incontrati a Lethia Imulsion in grado di esplodere alla morte, decise di usare il Brumak Splendente come alternativa alla Bomba Solare. Dopo varie scariche di Martello Dell'Alba da parte degli umani la creatura esplose trascinando Jacinto con se.

Brumak SplendenteModifica

Il Brumak splendente è un Brumak (come tutte le altre locuste) che dopo essere entrato in contatto con l'Imulsion muta e diventa molto più forte. Ne è stato visto solo uno finora (che diventa il boss finale di Gears of War 2 da uccidere a bordo di un elicottero) ed è stato usato al posto della Bomba Solare per far sprofondare Jacinto dato che la bomba era ormai persa perchè il King Raven dove si trovava viene abbattuto dallo stesso Brumak splendente, quest'ultimo è stato in grado di sopportare addirittura 5 o 6 scariche del martello dell'alba. Alla sua morte l'esplosione è stara pari a quella di una Bomba Solare.

galleriaModifica

  • brumak
  • brumak
  • brumak che prende a spallate un derik

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

Inoltre su FANDOM

Wiki casuale